Facciate sostenibili: design e responsabilità

Facciate sostenibili

02/09/2021

Trovare un sistema di costruzione rispettoso dell'ambiente è diventata una delle priorità per molti architetti. Le facciate sostenibili sono uno dei pilastri su cui si basano l'architettura e l'edilizia sostenibile al giorno d'oggi.

Gli edifici sostenibili non sono più una cosa del futuro, ma fanno parte del nostro presente. Ne sono un chiaro esempio alcune costruzioni, tra cui l'ufficio delle poste di Nantes, che con la facciata di Krion® Lux ha migliorato la sua efficienza energetica, e la sede centrale del brand Zamasport, il cui rivestimento esteriore sono la sintesi perfetta di tecnica e creatività.

costruzione sostenibili

ProgettoZAMASPORT HEADQUARTER

ArchitettoFRIGELIO DESING

Fotografo: © MARIO FRUSCA

Creare un'edilizia sostenibile non implica rinunciare a qualcosa. Il design e il lusso non contrastano con la sostenibilità, come dimostrano le numerose costruzioni di PORCELANOSA Grupo supportate dal marchio della sostenibilità.

Ma cos'è l'edilizia sostenibile? Si può davvero costruire un edificio sostenibile utilizzando altri materiali oltre al legno e al bambù?

Facciate al naturale

In natura esistono miriadi di materiali sostenibili di per sé per l'edilizia, scelti da numerosi architetti e costruttori per portare avanti progetti rispettosi dell'ambiente. Le facciate al naturale si caratterizzano proprio per essere costruite con questi materiali.

Indubbiamente, il bambù è già entrato a far parte della classifica dei materiali più sostenibili. È resistente, durevole ed ecologico al 100%. Lo svantaggio? Il costo elevato, dovuto alla scarsità di piantagioni di bambù che destinano il materiale al settore dell'edilizia.

facciata in bambù

La roccia è tra i materiali più usati grazie alla sua solidità, resistenza e inoltre soddisfa la regola delle tre R: riutilizzo, riciclaggio e riduzione. Ma bisogna ricordare che la roccia è un materiale difficile da lavorare, che non si adatta facilmente al progetto. Pertanto, nonostante sia un materiale che passa inosservato negli ambienti naturali, non consente di progettare una casa su misura.

Le balle di paglia sono diventate un materiale molto di punta per la costruzione ecologica. Tra i vantaggi, ricordiamo la leggerezza e l’adattabilità a qualsiasi progetto architettonico. Tuttavia, sono facilmente infiammabili e assorbono l’acqua, per cui sul lato pratico non si possono considerare ecologiche e particolarmente resistenti.

Il legno è il materiale naturale per eccellenza ed è indubbiamente molto usato e dotato di qualità tecniche ed ecologiche molto interessanti. Inoltre, il legno ha una capacità che conserva per tutta la sua vita utile: è un materiale fotocatalitico. Gli svantaggi? Tende ad accumulare funghi e muffa ed è infiammabile, pertanto non è il materiale perfetto.

facciata in legno

Krion® Lux negli edifici sostenibili

Gli edifici sostenibili sono definiti tali poiché soddisfano una serie di requisiti, come ad esempio la composizione di materiali riciclabili e la capacità di isolamento termico tale da ridurre in modo considerevole il consumo energetico.

L'uso di Krion® in un edificio sostenibile soddisfa tutti questi requisiti e molti altri ancora. Proprio perché il solid surface di Krion ha portato le facciate e gli altri spazi sostenibili ad un livello superiore.

Facciate sostenibili

ProgettoTERRAZAS DEL LAGO

Architetto: ESTUDIO DE ARQUITECTURA MORPH + INMOGLACIAR

Fotografo: © LUZESTUDIO FOTOGRAFÍA

Oggi è possibile costruire una struttura completamente efficiente con Krion Lux® in ogni stanza. Ma quali sono le qualità tecniche di questo materiale che gli consentono di essere un'opzione migliore per le facciate al naturale rispetto ai materiali che abbiamo visto prima?

Krion® Lux è un materiale riciclabile al 100%, composto per due terzi da materiali naturali e con una bassa percentuale di resine altamente resistenti, che gli conferiscono qualità tecniche eccellenti, come l'elevata resistenza alle fiamme e alle condizioni meteorologiche estreme, la stabilità del colore se esposto ai raggi UV e ai cambi di temperatura.

architettura-sostenibile

ProgettoNANTES POST OFFICE

Architetto:  SIXIEME RUE ARCHITECTURE & URBANISME

La porosità quasi nulla previene la proliferazione di batteri sulla superficie, oltre al fatto che su questo materiale non si sviluppano né sopravvivono funghi. In questo senso, supera le prestazioni del legno.

Inoltre, è un materiale facile da riparare e da mantenere, e offre infinite capacità di adattamento: si può modellare con la termocurvatura e tagliare proprio come se fosse legno.

Krion® Lux è il materiale sostenibile per eccellenza, che riunisce i vantaggi di tutti i materiali per facciate sostenibili e ne integra altri che lo rendono un solid surface unico.

 


Compartir: