Krion® Solid Surface: sicuro e igienico

25/05/2020

Nelle circostanze attuali, l'essenziale è preservare la salute e massimizzare la prevenzione, sia personale che ambientale in cui viviamo.

Uno dei nostri obiettivi è la pulizia y manutenzione delle superficie che ci circondano,  sia a casa que nel lavoro.  La igiene é importante para diminuire la proliferazione dei patogeni , evitando cosi il contagio. Per questo, i materiali che aiutano a combattere l’apparizione e la riproduzione dei microrganismi prendono forza oggi. Questo é il caso del materiale Krion, che impedisce ai batteri ed ai funghi di rimanere sulla sua superficie, fornendo una maggiore protezione contro quest patogeni, sia nei progetti sanitari, commerciali e residenziali.

Gli spazi dove svolgiamo la nostra vita quotidiana e gli elementi que ci circodano sono sensibili di accogliere batteri di tutti tipi. Dagli telefoni cellulari alle superficie del bagno e alle manigli delle porte, alle scrivanie o ai ripiani della cucina, sono portatori di microrganismi. La prima misura preventiva è l'igiene, sia sulle mani che sulle superfici, pero a seconda del tipo e della composizione di questi, il livello di pulizia del luogo in cui viviamo può variare. Ecco perché la scelta dei materiali è essenziale, poiché se le superfici sono porose o presentano giunti o crepe, il livello di contaminazione è maggiore di quello dei materiali continui e non porosi.

Di fronte a questi problemi, Krion® ha superfici uniformi. La sua porosità nulla e l'unione senza giunti impediscono l'installazione di microrganismi attivi sulla sua superficie, oltre a facilitarne la pulizia. Massimizzanso cosi l'efficienza nei processi di disinfezione.

Occore porre l’accento, specialmente nelle aree in cui viene manipolato il cibo, nella igienizzazione  degli angoli delle superfici, dove l'accumulo di sporco è maggiore e più difficile da rimuovere. Se la disinfezione di queste aree non son sufficienti, può verificarsi un'alta concentrazione di contaminazione batterologica. Per questo motivo, i materiali con la capacità di eliminare questi ostacoli  forniranno una maggiore sterilizzazione nelle zone contaminate.

Grazie ai materiali che lo compongono, Krion® può creare superfici continue e realizzare giunzioni curve negli angoli concavi e convessi, previene l'accumulo di sporcizia e facilita la pulizia dello spazio e la sua disinfezione in modo sicuro ed efficace. Quando si disinfettano le superfici, è necessario prendere in considerazione i prodotti che utilizziamo, poiché alcuni di quelli più efficaci possono danneggiarli, generando abrasioni, variazioni di consistenza o colore. D'altra parte, il materiale Krion® ha un'alta resistenza chimica, che consente di disinfettarlo con tutti i tipi di prodotto utilizzati nelle operazioni di pulizia senza subire alcun tipo di danno, come certificato nel test ISO 19712 eseguito su Krion.

Efficienza e sicurezza non sono in contrasto con la personalizzazione, motivo per cui Krion ha più di 100 colori disponibili e una vasta gamma di lavelli e lavelli semilavorati che evitano le giunture tra gli elementi ed è ideale per la creazione di piani di cucina, bagno o laboratorio con le massime garanzie di sicurezza.

È conveniente conoscere i prodotti che compongono i materiali da utilizzare nelle strutture in cui viviamo, pertanto Krion garantisce la loro sicurezza attraverso la certificazione dei loro prodotti. È stato convalidato e certificato da NSF per il contatto con alimenti, ha ottenuto il certificato REACH che attesta che la sua composizione è priva di componenti pericolosi per la salute come il bisfenolo e non genera composti organici volatili (VOCS) certificati Greenguard e francobolli A +. Inoltre, Krion ha rilasciato la Dichiarazione sulla salute dei prodotti (HPD) che sottolinea il suo impegno per la trasparenza della composizione dei suoi prodotti.


Compartir:

We use Cookies | More info
Cookies Preferences