Krion® retroilluminato: colori per illuminare il tuo locale commerciale

krion retroilluminato colori

26/04/2024

In un settore in cui le prime impressioni sono vitali, l'illuminazione gioca un ruolo cruciale nel dare forma a spazi che non solo catturano l'attenzione ma migliorano anche l'esperienza del cliente.

In questo senso, Krion®, retroilluminato, offre una soluzione innovativa e versatile per designer e architetti che cercano di distinguersi in questo mercato altamente competitivo.

Grazie alla varietà di modelli traslucidi, Krion® permette di creare ambienti retroilluminati combinando diversi tipi di spessore e aggiungendo luci colorate, ottenendo un'ampia gamma di effetti di luce spettacolari, come ad esempio il logo di un'azienda illuminato con i colori del locale.

Senza dubbio, questa è una delle caratteristiche tecniche più apprezzate da architetti e designer d'interni in quanto si presta a molteplici applicazioni e crea spazi sorprendenti dove il colore, la luce e la percezione dei volumi sono i veri protagonisti.

krion retroilluminato

Cos'è la retroilluminazione a LED nei negozi commerciali?

La retroilluminazione è una qualità tecnica che permette alla luce di filtrare dall'interno del solid surface in una misura maggiore o minore a seconda del colore e dello spessore del pezzo.

La retroilluminazione a LED è una tecnica di illuminazione che, applicata correttamente, trasforma completamente lo spazio commerciale. Non si tratta solo di illuminare un'area, ma di creare un ambiente in grado di influenzare positivamente la percezione e il comportamento dei consumatori.

Alcuni modelli di Krion® LUX, grazie alle proprietà traslucide e allo spessore ridotto del pezzo, consentono di giocare in modo impressionante con la luce, trasformando una semplice parete o un bancone in un'opera d'arte luminosa.

Questa proprietà del materiale è particolarmente adatta agli ambienti commerciali, dove la necessità di distinguersi ed essere memorabili non è mai stata così importante. La retroilluminazione può essere utilizzata per evidenziare elementi architettonici, creare segnaletica dinamica o semplicemente un'atmosfera unica che parli direttamente delle emozioni del cliente.

Immagina il bancone di un negozio con il logo leggermente illuminato, che invita i clienti ad avvicinarsi e interagire, oppure una parete che cambia colore a seconda dell'ora del giorno o della stagione, arricchendo l'esperienza d'acquisto.

D’altra parte, l'efficienza energetica dei LED rende questa opzione sostenibile, oltre che esteticamente attraente, in linea con la crescente domanda di pratiche commerciali responsabili e rispettose dell'ambiente.

Idee per retroilluminare progetti retail con Krion®

LIGHT SERIES

La serie Light è perfetta per chi cerca purezza e chiarezza. Con cinque colori progettati per massimizzare gli effetti della retroilluminazione, questa collezione può trasformare qualsiasi spazio commerciale in un ambiente luminoso e accogliente, ideale per i negozi che desiderano un'estetica moderna e minimalista.

Estremamente luminosa, è perfetta per illuminare il design decorativo, sia nelle superfici lineari che curve.

krion retroilluminato

OPALE SERIES

La serie Opale è un omaggio alla dinamica dell'acqua e della luce. I suoi colori, che comprendono sfumature di bianco e grigio, offrono una retroilluminazione che ricrea il movimento sereno dell'acqua, ideale per spazi che cercano di trasmettere calma e raffinatezza.

Nata dall'unione di movimento e luce, i suoi toni riflettono bellissime venature luminose che simulano l'andirivieni dell'acqua. Il potere di retroilluminazione permette di creare diverse soluzioni compositive, in cui la luce che filtra sulle superfici fa emergere nuove linee precedentemente quasi impercettibili alla vista.

krion retroilluminato

LUXURY SERIES

Nacar, Beige Marfil e Pompei della serie Luxury imitano la bellezza della pietra naturale con un sottile tocco di luce in grado di elevare qualsiasi design d'interni, dalle sontuose gioiellerie alle boutique di moda, dove il lusso e l'esclusività sono fondamentali.

krion retroilluminato

NATURE SERIES

White Nature della serie Nature è ideale per gli spazi che cercano di massimizzare la luminosità e la sensazione di spaziosità. La qualità retroilluminabile lo rende perfetto per i banconi della reception e qualsiasi altra superficie che desideri evidenziare in un esercizio commerciale.

Il colore bianco naturale combinato con un'alta percentuale di materiale riciclato, è perfetto per essere utilizzato come pannello retroilluminato, oppure sui banconi dei bar retroilluminati.

Esistono altre tonalità retroilluminabili, come:

  • il colore WHITE STAR della serie STAR di Krion®, che grazie ai suoi riflessi metallici permette di creare ambienti di design con spettacolari sfumature visive, ideali per gli espositori retroilluminati.

  • Il colore CRYSTAL WHITE della serie ROYAL è elegante e luminoso e molto simile alla pietra naturale. 

  • Il colore Krion® K·Life 1100 RC della serie SNOW, composto per il 5% da materiale riciclato di origine post-consumo, in grado di adattarsi a qualsiasi progetto di design, creando una calda luce d'ambiente sui ripiani del lavabo o della cucina e perfino nel rivestimento interno.

Come funzionano i colori retroilluminati nel nostro Solid Surface

La magia della retroilluminazione Krion® sta nella sua capacità di diffondere la luce in modo uniforme e spettacolare.

Da un punto di vista più tecnico, quando si esegue una fresatura a bassorilievo di 4 mm di spessore, la superficie solida consente il passaggio della luce, creando diversi tipi di design che si proiettano nel colore scelto.

krion retroilluminato

Grazie a ciò e alla corretta selezione dello spessore, i colori retroilluminati di Krion® consentono una trasmissione della luce che può essere personalizzata per creare qualsiasi cosa, da effetti delicati a dichiarazioni visive audaci. Inoltre, la capacità del materiale di essere modellato e termoformato apre un mondo di possibilità creative, consentendo ai designer di esplorare nuove forme e applicazioni nei loro progetti.

krion retroilluminato

Litofania realizzata in Krion Biancaneve: le aree più chiare sono di spessore inferiore.

Quanto minore è lo spessore, maggiore sarà l'effetto traslucido. E vale per tutti i colori che consentono di creare questo effetto. Ovviamente, i colori dotati di una maggiore capacità di retroilluminazione iniziale hanno una tendenza superiore a produrre l'effetto retroilluminato, così come le superfici di minore spessore consentono alla luce di filtrare maggiormente. 

In conclusione, Krion® non offre solo un materiale funzionale ed esteticamente versatile per la progettazione di spazi commerciali, ma fornisce anche un potente strumento per creare atmosfere in grado di trasformare completamente l'esperienza di acquisto del cliente.

→ Potrebbe interessarti: La psicologia del colore nel design di un negozio


,

Compartir: