Villa GAPI, un bistrot chic rivestito di KRION® by Lofti Sidirahal

21/04/2016

Nella città di Casablanca, Marocco, si trova il premiato progetto ristorante Villa Gapi dell’architetto marocchino Lofti Sidirahal, responsabile di  POD Arquitectura e vincitore dell’“A' Design Award“ ottenuto nel 2015 grazie a questo progetto.

Gapi è un’azienda di ristorazione e catering di lusso nata nel 1997. Nel 2015 aprì un nuovo stabilimento che invertì la rotta dell’azienda: il punto di svolta è stato Villa Gapi, una sala da tè, una pasticceria e un ristorante bistrot chic nel centro di Casablanca. Questo stabile è composto da 3 piani, per un totale di 8 metri di altezza e una superficie di 950 m2 in un terreno di 550 m2; si divide in: cucina sotterranea, sala da tè e caffetteria al piano terra e ristorante al primo piano.

Qui troviamo KRION®, il minerale compatto del Grupo PORCELANOSA, nella facciata di questo progetto innovativo in cui KRION® adotta l’essenza di una seconda pelle, sotto forma di numerose lastre termoformate e ritorte di 25 cm di altezza che ricoprono l’intera facciata fino ad entrare all’interno dello stabilimento, rievocando la confezione di una scatola di pastelli.

Trasformato da: Excelsa Maroc

Architetto: Lotfi Sidirahal

Direttore del progetto: Stephane Vaclroze

 

  

   

 


Compartir:

We use Cookies | More info
Cookies Preferences