KRION nella “Casa in Campagna”, il progetto in cui Ramon Esteve reinterpreta la campagna valenziana

KRION nella “Casa in Campagna”, il progetto in cui Ramon Esteve reinterpreta la campagna valenziana

22/03/2018

Se c’è qualcosa per cui Alboraya, Valencia, è nota, questa è il fatto di essere la terra dell’orzata e del cipero. Questa “Casa in campagna”, realizzata dallo studio di Ramon Esteve, si trova nei confini della città, permettendo di godere di un imponente terrazzo panoramico e di un’ampia vista sui ciperi.

L’edificio unifamiliare di 665mq presenta una facciata ventilata realizzata con la superficie solida KRION. Per la sua installazione, lo studio di Ramon Esteve è stato consigliato da Butech, azienda dedicata alle soluzioni tecniche del Gruppo PORCELANOSA.

Lo studio di Ramon Esteve, grande conoscitore del materiale KRION Lux, ha utilizzato un rivestimento geometrico pulito, bianco e astratto, in cui la combinazione di grandi pannelli bianchi di KRION 1100 Snow White forma la facciata che reinterpreta la suddivisione del giardino. Alle due facciate, che compongono la casa, sono state effettuate due perforazioni che creano le aperture della casa; queste aperture realizzate in legno di iroko mettono in evidenza gli accessi alle zone transitabili.

Possiamo trovare anche KRION Lux all’interno della casa, come bancone della cucina; un elemento bianco puro che si sposa perfettamente con il legno e il resto delle stanze che Ramon Esteve, il suo studio e i collaboratori, Estefanía Perez, Anna Boscá, Víctor Ruiz, María Martí, María Parra, Tudi Soriano, Isabel Meyer e Emilio Pérez, ecc…, sono riusciti a plasmare in questa “Casa in campagna”.

Foto: Mariela Apollonio

  

  

KRION PORCELANOSA SOLID SURFACE


Compartir:

We use Cookies | More info
Cookies Preferences