Un’elegante vetrina refrigerata in Krion® per dare risalto alle creazioni di Christophe Michalak a Parigi

KRION® lavorato da OCF nel bancone di un locale di Christophe Michalak - Solid Surface

07/03/2017

Il famoso Chef pasticcere Christophe Michalak ha aperto nel 2016 una boutique nel cuore di Parigi, nel quartiere Marais. Al fine di dare risalto alle sue creazioni, ha lavorato con la società OCF, specializzata in vetrine refrigerate su misura, nota per i suoi progetti personalizzati e unici.

“Christophe Michalak ci ha chiesto una vetrina di un solo blocco, di 5 metri di lunghezza e con una curvatura dal diametro molto preciso” afferma Guillaume Zanlorenzi, direttore della società OCF. “La difficoltà tecnica principale è stata quella di trovare una soluzione per realizzare il blocco senza rischiare di avere fessure da dilatazione. Abbiamo fatto varie prove per ottenere la curvatura perfetta e per dissimulare le zone di congiunzione. È un materiale molto regolare, piacevole da lavorare. Siamo tutti molto fieri del risultato.”

Il bianco immacolato, la trama vellutata simile alla pietra naturale – e non fredda come quella di altre resine più classiche – fanno di questa vetrina un superbo scrigno per risaltare le creazioni dello Chef. Inoltre, Krion® è caratterizzata da numerose qualità tecniche: naturalmente ermetica ai batteri, facile da pulire, giunture impercettibili, retroilluminazione… Da molti anni viene utilizzata in ristoranti, bar, cucine e altri luoghi pubblici dove il design e l’igiene sono irrinunciabili.

Questa vetrina è la prima realizzata al 100% in Krion®. Guillaume Zanlorenzi sottolinea che il numero di progetti con Krion® è aumentato negli ultimi anni. “Il materiale piace molto, la sua trama simile alla pietra naturale lo rende elegante e di classe. È perfetto per i progetti di alta gamma, per i mobili su misura e per le decorazioni.” 

Trasformatore: società OCF (Chantonnay, 85)

 

 

KRION® PORCELANOSA SOLID SURFACE


Compartir:

We use Cookies | More info
Cookies Preferences